Come scrivevo qualche giorno su Facebook, nella vita impariamo ad accontentarci, a stare con quello che c’è, talvolta ad accettare il piano B. Ma i compromessi sono assolutamente off limits in certi casi. Per esempio in amore! Quando c’è di mezzo il cuore le seconda scelta non esiste e nessuno dovrebbe mai essere il ripiego di nessuno. Vi potrà sembrare banale ma per me vale questa stessa regola anche quando si parla dei miei capelli perché si sa, loro rispecchiano sempre la parte più emotiva di una donna. Se acquisti un jeans lo provi, ci pensi, deve vestire bene, essere comodo, costare il giusto. Ma quando si taglia i capelli o si cambia colore, quella sarà quasi per certo una scelta fatta d’istinto.

L’estate si avvicina ed è arrivato il momento dell’anno in cui dare ai capelli quella marcia in più per brillare sotto il sole. View Post

Follow:

11198491_10152803258453321_206627987_n

I capelli… più di ogni altra parte del corpo forse parlano di noi donne. Si tingono dei nostri pensieri, più chiari e leggeri in estate, più cupi d’inverno, lisci quando decidiamo di mettere ordine, mossi se decidiamo di lasciarci andare. Ci sono momenti un cui voglio sentirmi diversa e sperimento colori nuovi e volte in cui ho voglia di “tornare a casa” e tornare al mio colore naturale. Questa volta avevo voglia di tornare a casa, ai miei capelli scuri scuri che mi ricordano quelli della nonna, a quel mosso spettinato che ti racconta che ho poco tempo per me e tanto da fare ma anche che in fin dei conti sto bene con me stessa così come sono, che sono diventata grande ed ho imparato a piacermi. Nessun uomo forse lo capirà mai ma io, come tutte le donne, racchiudo tutto il mio mondo in un cambio di colore. E allora quando vuoi affrontare qualcosa di così delicato cosa fai? View Post

Follow: