STORM IN A TEAPOT

lovehandmade fashion blog_barbara valentina grimaldi_storm in a teapot costume intero_spektre sunglasses_opsobjects bracciale_mimilamour bijoux_kukee_cruciani caviglia_ibiza cala comte conta_bikini girl_fashion blogger

Bisogna partire dal presupposto che il nostro istinto si può sbagliare. Ammetto di essermi sempre fidata parecchio del mio e raramente mi ha delusa. Ma comunque può capitare di convincersi e intestardirsi inutilmente. Così quando due persone su tre (di cui la terza sei tu) ti dicono che qualcosa non va forse bisognerebbe dargli il beneficio del dubbio. E invece no! Invece molti di noi, se si convincono di qualcosa, hanno bisogno di andare contro i propri personali mulini a vento e arrivare ad arrendersi solo quando anche l’ultima toppa si è bucata. E vi posso assicurare che anche arrivati a quel punto una qualche sensazione rimane. Credo sia una specie di malattia dei sognatori quella che ti fa pensare che tutto il brutto ha sempre una motivazione più alta e presto, anzi prestissimo, tutto si risolverà esattamente come doveva. Si finisce col credere nell’impossibile e magari si finisce col cercare la formula magica: quella combinazione di gesti e parole che può riportare tutto come prima.
Cose tipo quelle che si vedono nei film: corse sotto la pioggia, rincorse in aeroporto, biglietti romantici e ognuno sa cos’altro ha saputo inventarsi quando gli è capitato. Durante le 10 ore di volo che feci qualche anno fa per poter atterrare in Messico ho visto un film in cui mostravano fotografie scattate molto da vicino alle cose; da così vicino non era mai riconoscibile di cosa si trattasse, questo per dire metaforicamente che le cose viste da vicino difficilmente sono chiare, questo per dire che sto cercando di studiare una lasagna di cui sono il ripieno. Maledetta voglia di laurearmi in matematica che mi perseguita. Alla fine del liceo dopo anni in cui mi sforzavo di essere la figlia perfetta mi sono detta “ora non voglio sforzarmi più” così ho fatto il pari e dispari tra quello che sapevo fare meglio ed eccola qui, una laurea in scienze dello spettacolo con un matematico 110. Ma se avessi dovuto sfidare i miei limiti? se avessi avuto curiosità di vedere che cosa c’è dall’altra parte? avrei scelto la laurea in matematica, quello che so fare meno. Però la sindrome resta, la voglia di riuscire dove meno sono capace, nonostante la palese dimostrazione che anche le strade facili pagano profumatamente. E allora forse è qui che bisogna trovare la differenza tra il provare dei sentimenti contro ogni logica e la patologica e semplice voglia di fare quello che non si può. Che sia il caso di smettere di studiare matematica? Sicuramente è il caso di scoprire il beachwear Storm in a Teapot. Storm in a teapot con le sue collezioni racconta un mondo onirico e caldo. Racconta di “luoghi dove il vento che trasporta piccoli granelli di sabbia non si stanca di modellare le rocce secolari, dove il mare porta sulla spiaggia piccoli tesori dimenticati. E’ un mondo dove non scappi al riparo dalla tempesta, ma impari a danzare con la pioggia. La tempesta è fuori e dentro di te e nell’attraversarla arrivi ad essere ciò che sei. Storm in a Teapot è un brand ideato per chi vive la spiaggia chic ma a piedi nudi. Chi sa riconoscere le cose belle senza farsi abbagliare dai luccichii”. In queste foto io indosso il modello SEASHELL JASMINE che trovate disponibile anche nella variate di colore STONE GREY. Entrambi sono acquistabili con uno sconto del 40% QUI. Jasmine e’ costume intero color avorio dalle linee pulite con profili a contrasto verde bancha. Questo costume e’ realizzato in microfibra ed ha un gioiello in macrame’ con pietra dura naturale sulla scollatura. Le applicazioni gioiello sono realizzate rispettando la naturale forma della pietra e questo rende ogni capo un pezzo unico.

LOVE

Facebook // Instagram // Twitter // Google+

lovehandmade fashion blog_barbara valentina grimaldi_storm in a teapot costume intero_spektre sunglasses_opsobjects bracciale_mimilamour bijoux_kukee_cruciani caviglia_ibiza cala comte conta_bikini girl_fashion blogger lovehandmade fashion blog_barbara valentina grimaldi_storm in a teapot costume intero_spektre sunglasses_opsobjects bracciale_mimilamour bijoux_kukee_cruciani caviglia_ibiza cala comte conta_bikini girl_fashion blogger lovehandmade fashion blog_barbara valentina grimaldi_storm in a teapot costume intero_spektre sunglasses_opsobjects bracciale_mimilamour bijoux_kukee_cruciani caviglia_ibiza cala comte conta_bikini girl_fashion blogger lovehandmade fashion blog_barbara valentina grimaldi_storm in a teapot costume intero_spektre sunglasses_opsobjects bracciale_mimilamour bijoux_kukee_cruciani caviglia_ibiza cala comte conta_bikini girl_fashion blogger lovehandmade fashion blog_barbara valentina grimaldi_storm in a teapot costume intero_spektre sunglasses_opsobjects bracciale_mimilamour bijoux_kukee_cruciani caviglia_ibiza cala comte conta_bikini girl_fashion blogger lovehandmade fashion blog_barbara valentina grimaldi_storm in a teapot costume intero_spektre sunglasses_opsobjects bracciale_mimilamour bijoux_kukee_cruciani caviglia_ibiza cala comte conta_bikini girl_fashion blogger lovehandmade fashion blog_barbara valentina grimaldi_storm in a teapot costume intero_spektre sunglasses_opsobjects bracciale_mimilamour bijoux_kukee_cruciani caviglia_ibiza cala comte conta_bikini girl_fashion blogger lovehandmade fashion blog_barbara valentina grimaldi_storm in a teapot costume intero_spektre sunglasses_opsobjects bracciale_mimilamour bijoux_kukee_cruciani caviglia_ibiza cala comte conta_bikini girl_fashion blogger lovehandmade fashion blog_barbara valentina grimaldi_storm in a teapot costume intero_spektre sunglasses_opsobjects bracciale_mimilamour bijoux_kukee_cruciani caviglia_ibiza cala comte conta_bikini girl_fashion blogger lovehandmade fashion blog_barbara valentina grimaldi_storm in a teapot costume intero_spektre sunglasses_opsobjects bracciale_mimilamour bijoux_kukee_cruciani caviglia_ibiza cala comte conta_bikini girl_fashion blogger lovehandmade fashion blog_barbara valentina grimaldi_storm in a teapot costume intero_spektre sunglasses_opsobjects bracciale_mimilamour bijoux_kukee_cruciani caviglia_ibiza cala comte conta_bikini girl_fashion blogger lovehandmade fashion blog_barbara valentina grimaldi_storm in a teapot costume intero_spektre sunglasses_opsobjects bracciale_mimilamour bijoux_kukee_cruciani caviglia_ibiza cala comte conta_bikini girl_fashion blogger IMG_5000 IMG_5002
Bikini Storm in a Teapot / Sunglesses HERE / Bracelets OpsobjectsMimilamourKukeeCruciani

24 Comments

  1. cristiano curti
    September 10, 2014 / 5:58 am

    Per rispondere alla prima parte delle tue scelte, ti vorrei citare una frase di un celebre film degli anni 70 “È inutile essere un artista se devi vivere come un impiegato”. il raggiungimento dei risultati tramite la via semplice è semplicemente quello. Po sta ognuno decidere se essere 0 se stesso un opera d’arte o un semplice e non ci sarebbe nulla di male, impiegato. Ciao e buona giornata, Cristian

  2. September 10, 2014 / 1:30 pm

    MA sei splendida. Mi piace molto come ti sta questo costume e complimenti per il fisico mozzafiato! :*

  3. September 10, 2014 / 1:53 pm

    Questo costume è davvero bellissimo e tu hai un fisco stupendo!(:

  4. Taria-ann
    September 10, 2014 / 2:02 pm

    I’ve recently discovered your blog and I really like it! I’m following you now
    Hope you’ll like mine too!

    XO,
    Taria-ann
    http://www.frunettte.com

  5. September 10, 2014 / 3:15 pm

    Splendido questo vcostume e che bella tu in queste foto!!

  6. September 10, 2014 / 3:30 pm

    Il costume è stupendo, anche i gioielli abbinati.
    Tu sei semplicemente uno spettacolo.

  7. September 10, 2014 / 7:58 pm

    Ci hai raccontato una parte di te che non conoscevamo ancora…spesso le sfide impossibili sono quelle che ci fanno diventare ciò che siamo, senza per forza riuscire a vincerle 😉

    Lo stile di Artemide

  8. September 11, 2014 / 2:34 am

    Questo costume è veramente stupendo e ti sta da Dio!
    Poi tutti gli accessori sono fantastici.. #amo
    E complmenti al fotografo pure!

    http://www.denisarman.com

  9. September 11, 2014 / 9:37 am

    tu parli della ‘voglia di riuscire dove meno sono capace’, invece ti invito a vedere l’altra parte della medaglia, ovvero riuscire nelle cose in cui si è più capaci: questo è un atto di rispetto, di amore verso se stessi, perchè vuol dire mettere a frutto la parte migiore di se, a beneficio di se stessi ed anche degli altri.
    Il paragone dello studio del ripieno della lasagna mi ha colpito particolarmente

  10. September 11, 2014 / 11:33 am

    Questo costume ti dona davvero tantissimo!

  11. entrophia
    September 11, 2014 / 6:38 pm

    Che bello questo costume! Ti sta benissimo!
    Nunzia ♡ ENTROPHIA.IT

  12. September 12, 2014 / 7:51 am

    splendide foto…sembri una bond girl 🙂 il costume è delizioso, come te

  13. September 12, 2014 / 2:46 pm

    sei perfetta e il bianco secondo me sarà un must assoluto del prossimo anno. xoxo Rita Talks

Leave a Reply