Flexibility is the key

Flexitariani, chi sono e che fanno? Flexitariano s. m. Chi predilige seguire un modello di alimentazione di tipo vegetariano, senza rinunciare ad alimentarsi sporadicamente di proteine animali [definizione Treccani].
Ok ora lo posso ufficializzare e mettere per iscritto: io sono flexitariana. Sono trascorse circa 3 settimane dal giorno in cui io e Joshua ci siamo detti “ci proviamo?”, almeno 3 spese con prodotti veg e diversi pranzi e cene tra hamburger di soia e ragù di tofu. La carne (o più precisamente nel nostro caso il pesce) restano relegati ad un consumo di massimo 2 volte a settimana e rigorosamente confinati per i pasti fuori casa.
Anni da onnivora sono stati messi in cantina in un attimo, al punto che ci stupiamo noi stessi della velocità con cui abbiamo accolto questo cambiamento. Ormai sono anni che ci riflettevamo, anni in cui ci siamo avvicinati piano piano ad una dieta equilibrata ed all’acquisto consapevole dei prodotti. Il consumo di carne rossa per noi è sempre stato limitatissimo mentre invece mangiavamo tanto pollo e tacchino. Leggere le etichette, la provenienza, le calorie è diventato lentamente un’abitudine. Netflix con i suoi documentari ha fatto il resto e quando scopri quanto mangiare certe cose sia una scelta poco consapevole, poco salutare e più di tutto crudele non puoi che scegliere di intraprendere un’azione concreta.
Si è aperto un mondo per me, credo che negli ultimi anni il mercato dei prodotti vegetariani abbia messo in commercio molte alternative buone per chi vuole fare un tentativo. Ho scoperto che il tofu affumicato può tranquillamente prendere il posto dei dadini di pancetta, che le viennesi di tofu sono ottime e che gli hamburger e le cotolette di soia mi saziano meglio e di più.
Forse non sono pronta a rinunciare al sushi ogni tanto o al fast food sporadico, ancora più difficile è dire addio ai piatti della tradizione ma sono prontissima a limitare questo in virtù di una dieta sana e un mondo più “buono”.
E voi che ne pensate? Provereste ad adottare una dieta flexitariana? Lo fareste per motivi salutisti o etici?
Ed infine fatemi sapere se vi piacerebbe leggere un post con tutti i prodotti VEG che ho provato e vi suggerirei.
Enjoy!

1 Comment

  1. Joshua Priore
    January 17, 2018 / 3:20 pm

    Bravissima amore!

Leave a Reply