RUN BABY RUN

September 15, 2014

IMG_4112

Oggi voglio provare a sfatare un mito, IN AMORE VINCE CHI FUGGE. Ma punto primo: che si vince? Penso che ognuno di noi si sia trovato almeno una volta nella vita sia in uno che nell’altro ruolo. Io non mi ricordo in nessun caso di aver vinto un bel niente. In tutta onestà la verità è che in amore vince chi si ritrova con un altro sulla stessa lunghezza d’onda, senza fuggire o essere braccato. Si vince quando in questa salita di scale infinite ti fermi su di un gradino per prendere fiato e ti ritrovi accanto qualcuno che ha fatto la stessa strada e ti si siede vicino. Ma questo lo sappiamo tutti è un caso raro, questa è la vera vittoria, il primo posto del podio. Senza-titolo-1

NE VALEVA LA PENA

September 11, 2014

SAMSUNG CAMERA PICTURES

Erano due bambini, piccoli e perfetti come il mondo visto dal cielo. Si conoscevano da sempre e da mai e si erano ritrovati sotto il cielo caldo dell’estate. “Posso venire a giocare da te?”, aveva detto lui. “Vieni per restare”, aveva risposto lei. Senza-titolo-1

A BEAUTIFUL MESS

September 10, 2014

lovehandmade fashion blog_barbara valentina grimaldi fashion blogger_sport finess bodyshape_sports bra shorts doymos_black nike runner_miss hamptons sunglesses_Mr.UP jewels charms gioielli in silicone
Avere il tempo. Ma non quello convenzionale, starci nel ritmo delle cose, riscire a scandire i giusti momenti e le diverse fasi che viviamo. Credo sia tra le cose fondamentali. Questo per dirvi che c’è un tempo per ogni cosa ed è importante prenderselo. Anche quando le cose palesemente NON VANNO c’è l’erronea reazione di focalizzarsi sul fatto che “passerà”, che bisogna raccattare rapidamente tutti i cocci e rimettersi in pista. C’è l’erroneo atteggiamento di voler rientrare dalle vacanze e ributtarsi senza sosta nella routine metropolitana. In questa occasione io preferisco i compromessi. Senza-titolo-1

STORM IN A TEAPOT

September 9, 2014

lovehandmade fashion blog_barbara valentina grimaldi_storm in a teapot costume intero_spektre sunglasses_opsobjects bracciale_mimilamour bijoux_kukee_cruciani caviglia_ibiza cala comte conta_bikini girl_fashion blogger

Bisogna partire dal presupposto che il nostro istinto si può sbagliare. Ammetto di essermi sempre fidata parecchio del mio e raramente mi ha delusa. Ma comunque può capitare di convincersi e intestardirsi inutilmente. Così quando due persone su tre (di cui la terza sei tu) ti dicono che qualcosa non va forse bisognerebbe dargli il beneficio del dubbio. E invece no! Invece molti di noi, se si convincono di qualcosa, hanno bisogno di andare contro i propri personali mulini a vento e arrivare ad arrendersi solo quando anche l’ultima toppa si è bucata. E vi posso assicurare che anche arrivati a quel punto una qualche sensazione rimane. Credo sia una specie di malattia dei sognatori quella che ti fa pensare che tutto il brutto ha sempre una motivazione più alta e presto, anzi prestissimo, tutto si risolverà esattamente come doveva. Si finisce col credere nell’impossibile e magari si finisce col cercare la formula magica: quella combinazione di gesti e parole che può riportare tutto come prima. Senza-titolo-1

CLOUDS

September 8, 2014

lovehandmade fashion blog_barbara valentina grimaldi_premiere beanies_spektre sunglasses_white maxi tee asos_jeans shorts_onitsuka tiger mexico 66 animalier

Forse questo blog sta cambiando. Forse io sto cambiando. Forse è definitivo, forse è un ritorno alle origini o forse è solo una fase emotiva. Forse ci sono troppi fashion blog che parlando di moda, probabilmente proprio in quanto tali. E io forse sono stanca di scrivere cosa indosso e perché almeno nel modo convenzionale della cosa. Voglio provarvi a dire qualcosa di più di quello che indosso e il motivo per cui lo indosso, qualcosa che gli altri non vi dicono. Senza-titolo-1